ffcnews

Per valorizzare
la professione del farmacista

Elezioni Federfarma: congratulazioni a Marco Cossolo e Giovanni Petrosillo

12/06/2020 - Il Comitato Centrale della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani si congratula con Marco Cossolo per la sua riconferma alla presidenza di Federfarma e con Giovanni Petrosillo per il suo arrivo alla guida del Sunifar, succedendo a Silvia Pagliacci, alla quale vanno i ringraziamenti per il lavoro svolto durante il suo mandato.

Rassegna Stampa     Notizie    

“A Marco Cossolo e Giovanni Petrosillo vanno i miei più calorosi auguri di buon lavoro in questo momento così delicato per il Paese, il Servizio sanitario e la farmacia italiana” dice il presidente della FOFI Andrea Mandelli. “In questi anni si è sviluppato con Federfarma un rapporto di proficuo confronto che deve proseguire, con l’unico scopo di valorizzare la professione di farmacista all’interno della farmacia, a prescindere dal suo ruolo di titolare o collaboratore. I farmacisti di comunità hanno dimostrato nell’emergenza, ancora una volta, di essere il primo riferimento dei cittadini in tutto il paese. Per rendere sempre più incisivo questo ruolo occorre sciogliere alcuni nodi fondamentali, a cominciare dal rinnovo del contratto dei farmacisti collaboratori, che rappresentano il più importante valore aggiunto della farmacia italiana. Sono certo che i vertici di Federfarma e Sunifar sapranno proseguire questo percorso”.


©   FOFI

Sostienici con il 5X1000

Sostieni la Fondazione Francesco Cannavò con il tuo 5X1000. A te non costa nulla - essendo una quota d'imposta a cui lo Stato rinuncia - sostieni il farmacista e la sua formazione.
Come fare? È davvero semplice:

  • Compila il modulo 730, il CU oppure il Modello Unico;
  • Firma nel riquadro "Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale...";
  • Indica il codice fiscale dell'associazione: 07840931005;
  • Anche chi non compila la dichiarazione dei redditi, ovvero chi ha solo il modello CU fornitogli dal datore di lavoro o dall'ente erogatore della pensione, può destinare il 5x1000.

C.F. 07840931005

vedi anche